Usi i contatti della tua casella Google GSuite? Ecco tutte le novità!

Usi i contatti della tua casella Google GSuite? Ecco tutte le novità!
8 novembre 2018 kinetica
News

Desideriamo informarti di un cambiamento imminente che interesserà il modo in cui i gli utenti della tua organizzazione utilizzano Contatti Google.

Ecco di seguito il comunicato rilasciato da Google che ti chiediamo di leggere con attenzione:

Nei prossimi mesi sostituiremo definitivamente la versione precedente di Contatti Google con la nuova versione, chiamata anche “anteprima di Contatti”.

Nel 2015 abbiamo lanciato una nuova versione di Contatti che rendeva la gestione dei contatti più moderna, veloce e intelligente. Da allora abbiamo aggiunto molte nuove funzionalità e, con il recente lancio della funzione di delega dei contatti, Contatti mette a disposizione degli utenti svariate funzionalità paragonabili a quelle della versione precedente e molto altro ancora.

Abbiamo quindi deciso di sostituire la versione precedente di Contatti con quella nuova che, a partire dal 12 febbraio 2019, sarà l’unica disponibile. Il processo di sostituzione avverrà in tre fasi:

Fase 1:

nuove impostazioni predefinite controllate dall’amministratore e nuove opzioni per gli utenti

Il 28 novembre 2018 cambieremo l’impostazione della Console di amministrazione che controlla la disponibilità della nuova versione di Contatti. Attualmente, per attivare la nuova versione di Contatti per gli utenti, puoi utilizzare una casella di controllo. Se la attivi, gli utenti passeranno alla nuova versione di Contatti, ma potranno decidere di tornare a quella precedente. Il 28 novembre, questa impostazione cambierà, per definire in modo formale la versione predefinita di Contatti per la tua organizzazione. L’impostazione attuale determina l’impatto di questo cambiamento:

Se l’anteprima della nuova versione di Contatti è già attiva, questa diventerà la versione predefinita e gli utenti non noteranno alcun cambiamento. Gli utenti continueranno a utilizzare la nuova versione di Contatti, con l’opzione di ritornare a quella vecchia. Se precedentemente avevano scelto di non utilizzare la nuova versione di Contatti, continueranno a utilizzare quella precedente, fino a quando il processo non entrerà nella seconda fase (vedi sotto).

Se attualmente l’anteprima della nuova versione di Contatti non è attiva, la vecchia versione sarà quella predefinita, ma agli utenti sarà presentata una nuova opzione per provare la nuova versione. Non verrà eseguito l’upgrade automatico alla nuova versione di Contati per nessun utente, ma ognuno potrà decidere singolarmente di utilizzarla.

Puoi accedere a questa impostazione e modificarla in:

Console di amministrazione > Applicazioni > G Suite > Directory > Impostazioni di condivisione > Anteprima di Contatti.

Fase 2:

upgrade di tutti gli utenti alla nuova versione di Contatti, con l’opzione di tornare a quella precedente

Il 15 gennaio 2019 la nuova versione di Contatti diventerà automaticamente quella predefinita nel dominio e l’opzione della Console di amministrazione verrà rimossa. In questa fase, tutti gli utenti che utilizzano ancora la versione precedente di Contatti passeranno a quella nuova. Non potrai cambiare questa impostazione per l’organizzazione, ma i singoli utenti potranno ancora scegliere di tornare alla versione precedente di Contatti, fino a quando il processo non entrerà nella terza fase (vedi sotto).

Fase 3:

upgrade di tutti gli utenti alla nuova versione di Contatti, disattivazione della versione precedente

Il 12 febbraio 2019 la versione precedente di Contatti verrà definitivamente disattivata. e gli utenti che ancora la utilizzano passeranno alla nuova versione. Non sarà più possibile utilizzare la versione precedente.

Kinetica è rivenditore certificato dei servizi google gsuite

Sei un nostro cliente Gsuite e hai riscontrato problemi nel passaggio alla nuova versione di Contatti Google? Contattaci e ti forniremo assistenza professionale da parte dei nostri tecnici.

Se hai acquistato GSuite in autonomia e ti serve comunque la nostra assistenza, puoi contattarci e subentreremo come rivenditori per poterti seguire. I costi sono gli stessi che paghi direttamente a Google!

Se ti piace l'articolo, metti un like!

Modulo contatti

Tutti i campi sono obbligatori.

captcha


Accetto l’informativa privacy policy*.