Pubblicato il concorso Riqualificazione dei paesaggi urbani di Porta Napoli sulla piattaforma concorsiawn.it

Pubblicato il concorso Riqualificazione dei paesaggi urbani di Porta Napoli sulla piattaforma concorsiawn.it
20 Novembre 2020 kinetica
News

Il comune di Taranto ha pubblicato sulla piattaforma concorsiawn.it il concorso di progettazione Riqualificazione dei paesaggi urbani di Porta Napoli con l’intento di ridefinire margini urbani e dei confini di urbanizzazione di questo storico Rione/Quartiere.

L’area urbana di Porta Napoli/Croce si identifica come area portuale e commerciale della Città e zona di scambio delle merci e dei traffici. Essa ha subito pesanti trasformazioni nel corso del 900’ dovute all’ampliamento del Porto Mercantile e delle aree ferroviarie e stradali.

La riqualificazione degli spazi aperti degradati, la creazione di green belt di protezione rispetto alle strade statali e alla ferrovia che lo delineano, la rigenerazione dei tessuti urbani e la riqualificazione delle vie storiche di accesso al centro urbano di Taranto sono tra gli obiettivi del concorso.

Obiettivo fondamentale è inoltre anche quello di prevedere la riqualificazione ecologica, paesaggistica, ambientale del waterfront sul primo seno del Mar Piccolo, fortemente antropizzato e contraddistinto dall’insediamento di attività produttive legate storicamente alla cantieristica e alla filiera della maricoltura/pesca

La piattaforma concorsi nasce da una collaborazione fra il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori e Kinetica, che fornirà assistenza tecnica sull’utilizzo della piattaforma durante tutto lo svolgimento del concorso.

Per ulteriori informazioni e per partecipare al concorso fare riferimento al seguente indirizzo: https://concorsiawn.it/taranto-porta-napoli/home

Se ti piace l'articolo, metti un like!

Modulo contatti

Tutti i campi sono obbligatori.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo.


Accetto l’informativa privacy policy*.