Super ammortamento e Iper ammortamento: ecco come beneficiarne

Super ammortamento e Iper ammortamento: ecco come beneficiarne
10 febbraio 2017 kinetica
News

Sei un imprenditore, un lavoratore autonomo o un professionista? Allora con la conferma del Super ammortamento e l’arrivo dell’Iper ammortamento, introdotti dalla Legge di Stabilità 2017, hai nuove possibilità per rinnovare la tua attività.

Super ammortamento

La nuova legge conferma il Super ammortamento, cioè la possibilità di incrementare il costo di acquisto di beni strumentali del 40%.

Le condizioni sono che l’acquisto avvenga entro il 31 dicembre 2017 o, se entro dicembre l’ordine di acquisto è stato accettato ed è stato pagato un acconto del 20% del costo totale di acquisizione, entro il 30 giugno 2018.

Inoltre i beni acquistati devono avere il requisito della novità, cioè:

  • devono essere comprati direttamente dal produttore o commerciante,
  • possono essere acquistati da soggetti diversi ma con la condizione che non siano mai stati usati.

Per quanto riguarda i beni “complessi” il requisito della novità vale anche per i beni non nuovi ma non prevalenti. Mentre per quanto riguarda i beni esposti negli show room, anch’essi sono considerati nuovi.

Iper ammortamento

L’Iper ammortamento è stato introdotto per le imprese che vogliono investire in beni materiali destinati alla ricerca e alla trasformazione tecnologica e digitale.

La legge prevede che le imprese che acquistano questo genere di beni entro il 31 dicembre 2017 o, secondo le stesse condizioni del Super ammortamento, entro il 30 giugno 2018, abbiano un incremento del costo di acquisizione nella misura del 150%.

Inoltre coloro che investono anche in beni immateriali strumentali, come software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni, connessi a investimenti in beni materiali “industria 4.0”, avranno un ammortamento con una maggiorazione del 40%.

Per usufruire dell’agevolazione è necessario presentare una dichiarazione del legale rappresentante e, per i beni che hanno un costo maggiore di 500.000 euro, una perizia tecnica giurata rilasciata da un ingegnere iscritto all’albo, un perito industriale o un ente di certificazione accreditato.

Questo perché la certificazione deve confermare che il bene in questione ha tutte le caratteristiche tecniche necessarie ad essere incluso negli elenchi dei beni agevolati dall’Iper ammortamento.

Consulta la legge sulla gazzetta ufficiale

E allora… approfittane!

Tutto l’hardware e il software informatico può usufruire di questa agevolazione, quindi può essere il momento più adatto per aggiornare la propria infrastruttura informatica, sia per piccole variazioni, sia per lavori più strutturati.

Contattaci e sapremo consigliarti al meglio!

Contatti

Per maggiori informazioni contattateci ai nostri abituali recapiti o mandate una mail a preventivi@kinetica.it.

Se ti piace l'articolo, metti un like!

Modulo contatti

Tutti i campi sono obbligatori.

captcha


Accetto l’informativa privacy*.