News

Cybercrime: oltre 790 milioni di dollari rubati da gruppi di hacker russi

22 dicembre 2015

Sai cos'è un hacker? Un esperto di sistemi informatici che riesce a infiltrarsi in reti protette così in profondità da adeguarle alle proprie esigenze.

L'azienda di sicurezza informatica Kaspersky ha rilevato come negli ultimi anni, dal 2012 al 2015, ben oltre 790 milioni di dollari siano stati rubati da più di 160 hacker provenienti dalla Russia e dai paesi vicini.

Il dato più allarmante sarebbe che i gruppi di hacker russi hanno allargato ampiamente il loro raggio di azione fino ad arrivare a rubare oltre 500 milioni di dollari da paesi che non fanno parte dell'ex Unione Sovietica.

"Il cybercrimine sotterraneo russo: come funziona"

Proprio per analizzare e descrivere il funzionamento dei gruppi di hacker russi, Kaspersky ha stilato un report chiamato "Il cybercrimine sotterraneo russo: come funziona", dove l'azienda sottolinea come negli ultimi 3 anni circa 1.000 persone, per un totale di 20 gruppi, provenienti dall'ex URS siano state coinvolte nelle operazioni di hackeraggio.

In particolare le bande di hacker sono composte da un numero di membri che va da un minimo di 10 a un massimo di 40 e, almeno 2 gruppi sui 20 totali, si concentrano anche su organizzazioni statunitensi, australiane, inglesi, francesi, tedesche e italiane.

Per questa ragione Ruslan Stoyanov, direttore del dipartimento per le indagini di Kaspersky, conclude che la cybercriminalità russa è ormai un problema internazionale destinato a crescere poiché: "Con la recente svalutazione del rublo, gli hacker russi hanno un maggiore incentivo a spostare la loro attenzione dai bersagli locali verso quelli stranieri, dove vedono un'opportunità per maggiori guadagni illeciti".

Kinetica è il vostro partner per la sicurezza informatica

Per ridurre i rischi Kinetica può:

  • proporvi un servizio di controllo del backup, indispensabile per recuperare i dati nel caso in cui l'attacco informatico abbia successo;
  • affiancarvi nella scelta e nella fornitura di un buon antivirus, un firewall e ulteriori sistemi di sicurezza e controllo periodico del computer;
  • formare il personale sui comportamenti da tenere per minimizzare il rischio di contrarre questi pericolosi software maligni.

 

Contatti

Per maggiori informazioni contattateci ai nostri abituali recapiti o mandate una mail a preventivi@kinetica.it.

Per eventuali richieste potete contattarci via email ad uno degli indirizzi di questa pagina oppure compilare il modulo sottostante. Sarà nostra cura rispondervi al più presto.


Per informazioni:


kinetica@kinetica.it


Tel +39 051.3140699



Dal lunedì al venerdì: 9:00-13:00 - 14:00-18:00

Sabato e domenica: chiuso

Accesso kinetica

area clienti

Home

accesso MailUp

note legali     credits     privacy policy     cookie policy     P.IVA IT02105531202