Allarme ransomware: attenzione a Teslacrypt 3.0

Allarme ransomware: attenzione a Teslacrypt 3.0
8 febbraio 2016 kinetica
News

Conosci il ransomware TeslaCrypt? Il malware che infetta i sistemi Windows criptando tutti i dati del tuo PC e chiedendoti poi un riscatto in denaro per riaverli indietro tramite una chiave di decriptazione.

Il 15 gennaio è stata rilasciata una nuova variante di questo ransomware, chiamata TeslaCrypt 3.0, che a differenza della precedente rinomina i file criptati con l’estensione .Micro anziché .xxx e .ttt, e utilizza un nuovo sistema di chiavi di decriptazione.

Il metodo di infezione

Il ransomware attacca i PC attraverso i più noti client di posta inviando una email infetta alla tua casella elettronica che proviene da un mittente sconosciuto, e contiene presunte fatture di compagnie telefoniche o corrieri all’interno di un file Zip allegato.

Cliccando sull’allegato e aprendolo il malware viene lanciato, cripta tutti i tuoi file (office, pdf, immagini, e così via), li rinomina in .Micro e cancella le shadow copy presenti sul tuo PC, impedendo qualsiasi loro recupero.

Ma non finisce qui perché TeslaCrypt non solo infetta il tuo PC, ma invia una copia di se stesso a tutti i contatti della tua rubrica, diffondendo così pericolosamente il contagio.

I documenti sono per ora irrecuperabili

TeslaCrypt 3.0 inoltre ha cambiato anche il metodo con cui i file possono essere decriptati e purtroppo il software di decriptazione rilasciato nel 2015, Tesla Decrypter, non è funzionante. Non ci sono quindi al momento metodi conosciuti per recuperare i propri dati.

Kinetica è il vostro partner per la sicurezza informatica

Per ridurre i rischi Kinetica può:

  • proporvi un servizio di controllo del backup, indispensabile per recuperare i dati nel caso in cui l’attacco informatico abbia successo;
  • affiancarvi nella scelta e nella fornitura di un buon antivirus, un firewall e ulteriori sistemi di sicurezza e controllo periodico del computer;
  • formare il personale sui comportamenti da tenere per minimizzare il rischio di contrarre questi pericolosi software maligni.

Contatti

Per maggiori informazioni contattateci ai nostri abituali recapiti o mandate una mail a preventivi@kinetica.it.

Se ti piace l'articolo, metti un like!

Modulo contatti

Tutti i campi sono obbligatori.

captcha


Accetto l’informativa privacy*.