Come eravamo

Adobe Photoshop: vuoi che ti "fotoscioppo?"

18 marzo 2016

Ti ricordi di Photoshop 1.0? La primissima versione del programma di grafica che col tempo ha rivoluzionato l'elaborazione delle immagini, diventando il software di riferimento per il fotoritocco in tutti i campi figurativi: fotografie, poster, pubblicità, copertine dei libri, riviste, dischi e siti web.

Oggi quasi tutto quello che vediamo è stato "fotoscioppato", per creare un'immagine più accattivante di quella reale.

Se nel 2016 si è arrivati alla versione Photoshop CC, inclusa nella suite Creative Cloud, la storia di questo software è iniziata più di 20 anni fa.

I fratelli Knoll

Era il 1987 quando Thomas Knoll in Michigan realizzò "Display": la versione più primitiva di Photoshop che girava solo su Macintosh ed era in grado di visualizzare le immagini tramite una scala di grigi su monitor bianco e nero.

Fu poi John Knoll, fratello di Thomas che lavorava per la "Industrial of Light & Magic" di George Lucas, che volle migliorare Display fino a renderlo operativo sui Macintosh a colori.

Già in questa fase, mentre John creava i primi filtri, Thomas aveva implementato alcune funzioni che corrispondevano a quelle che oggi sono luminosità, saturazione, bilanciamento e tonalità.

Nel 1988 i fratelli Knoll decisero così di commercializzare il proprio prodotto: cambiarono il nome da "Display" in "Photoshop" e iniziarono a presentare la Demo a diverse aziende.

L'arrivo di Adobe

La svolta ci fu nel 1990 grazie a Russel Brown, direttore creativo della Adobe, che decise di acquistare il programma dei fratelli Knoll.

Così sempre nello stesso anno, dopo 10 mesi di ottimizzazione e introduzione di nuove funzioni, Adobe rilasciò Photoshop 1.0.

L'azienda basò la campagna pubblicitaria di Photoshop sulla sua semplicità che lo rendeva un software alla portata di tutti e lo diversificava dal suo concorrente dell'epoca, "ColorStudio" di Letraset, molto più difficile da utilizzare.


Nel 1991 uscì Photoshop 2.0 e, dopo pochi mesi, nel 1992 fu la volta di Photoshop 2.1 che era in grado di aprire e salvare anche i file nel nuovo formato .JPEG.

Un'altra grande svolta si ebbe nel novembre del 1992 con l'uscita di Phostoshop 2.5: la prima versione del software a girare non solo su Mac ma anche sui PC con Windows 3.0.1.

Le versioni di Adobe Photoshop

Con il passare degli anni Photoshop si è evoluto sempre di più lungo un quarto di secolo di storia; ecco le versioni del programma dal 1990 ad oggi.

  • Photoshop 1.0: 17 febbraio1990 - sistema operativo Mac OS
  • Photoshop 2.0: giugno 1991 - sistema operativo Mac OS
  • Photoshop 2.0.1: gennaio 1992 - sistema operativo Mac OS
  • Photoshop 2.5: novembre1992 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 2.5.1: 1993 - sistema operativo Mac OS
  • Photoshop 3.0: 1994 - sistema operativo Mac OS e Windows IRIX
  • Photoshop 4.0: novembre 1996 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 4.0.1: agosto 1997 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 5.0: maggio 1998 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 5.0.1: 1999 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 5.5: febbraio 1999 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 6.0: settembre 2000 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 6.0.1: marzo 2001 - sistema operativo Mac OS e Windows
  • Photoshop 7.0: marzo 2001, sistema operativo Mac, OS/Mac, OS X e Windows
  • Photoshop 7.0.1: agosto 2002 - sistema operativo Mac, OS/Mac, OS X e Windows
  • Photoshop CS (8.0): ottobre 2003 - sistema operativo Mac OS X e Windows
  • Photoshop CS2 (9.0): aprile 2005 - sistema operativo Mac OS X e Windows
  • Photoshop CS 3 (10.0): dicembre 2006 - - sistema operativo Mac OS X (Universal Binary) e Windows
  • Photoshop CS4 (11.0): ottobre 2008 - sistema operativo Mac OS X (Universal Binary) e Windows
  • Photoshop CS 5 (12.0): maggio 2010 - sistema operativo Mac OS X (Intel) e Windows
  • Photoshop CS5 1 (12.1): maggio 2011 - sistema operativo Mac OS X (Intel) e Windows
  • Photoshop CS6 (13.0): maggio 2012 - sistema operativo Mac OS X (Intel) e Windows
  • Photoshop CC (14.0): giugno 2013 - sistema operativo Mac OS X (Intel) e Windows
  • Photoshop CC 2014 (15.0): giugno 2014 - sistema operativo OS X e Windows
  • Photoshop CC 2015.0.0: giugno 2015 - sistema operativo Mac OS X (Intel) e Windows

Vuoi saperne di più?

Se vuoi approfondire la storia di Photoshop e fare un nostalgico tuffo nel passato ti consigliamo questo approfondimento:

Wikipedia – Photoshop

 

Per eventuali richieste potete contattarci via email ad uno degli indirizzi di questa pagina oppure compilare il modulo sottostante. Sarà nostra cura rispondervi al più presto.


Per informazioni:


kinetica@kinetica.it


Tel +39 051.3140699



Dal lunedì al venerdì: 9:00-13:00 - 14:00-18:00

Sabato e domenica: chiuso

Accesso kinetica

area clienti

Home

accesso MailUp

note legali     credits     privacy policy     cookie policy     P.IVA IT02105531202